Recensione del Critico d’arte Valentina Astengo

Le opere di Alfredo Razzino sono prevalentemente di tendenza paesaggistica e quindi realistica anche se non trascura la voglia di esplorare un mondo artistico diverso come quello surreale.

In ogni sua opera si denota la grande passione che l’artista ha per l’arte.

Ci sono molti particolari della natura ,della dimensione umana e anche della dimensione religiosa-spirituale. Questi vengono ben evidenziati con buona scelta dei colori i quali riescono a dare un’atmosfera poetica ai paesaggi dipinti come i colori caldi utilizzati nei tramonti e gli azzurri quasi eterei dei cieli oppure i blu dinamici dei fiumi. Altra caratteristica che diventa punto di forza dell’artista è il gioco di luci che riesce ulteriormente ad esaltare i soggetti e a creare un’ambientazione diversa in ogni sua opera.